articolitop

Lo spazio aperto e luminoso della consapevolezza

(di Paolo Testa)

 

La vita è dura

Il corpo invecchia, le cose cambiano continuamente,

gli amici si allontanano e le coppie si separano

In ogni momento c’è un problema, a livello materiale o relazionale

La mente pensa, si agita, non è mai quieta non è mai sazia

Esiste la sofferenza

Ma

Abbiamo a disposizione la saggezza,

abbiamo a disposizione un cuore aperto  e limpido, vasto come il mondo, spazioso come il mare o il cielo infinito, che può accogliere moltitudini,

 può accogliere la sofferenza e tutto il mondo, interno ed esterno…

Possiamo imparare a

sviluppare questa spaziosità

aprire il cuore

accogliere

allora la mente si fa limpida

la nebbia della confusione si dirada

e a partire da questa chiarezza è possibile risolvere i problemi,

 se ancora li consideriamo problemi.